Description

Incisione in rame, mm 1490x2060; montata su tela del secolo scorso. Ottimo esemplare con difetti assolutamente minimi (lievi macchie, piccoli strappi restaurati e piccole mancanze marginali)
Una delle più grandi piante mai stampate e la prima basata su rilievi scientifici fatti sul campo.
Celeberrima ed innovativa pianta topografica della città, stampata in otto fogli, arricchita da 16 vedute laterali incise da Zucchi e ricavate dalle incisioni di Carlevarjis. Secondo stato su due, stampata con il nuovo indirizzo "Appresso Ludovico Furlanetto sopra el ponte de' Baretteri"
Fu pubblicata nel 1729 da Baroni per la prima volta e successivamente ristampata nel 1739 da Furlanetto,
Di notevole valore decorativo, la pianta rappresenta una pietra miliare della storia cartografica veneta, che la successiva produzione lasciò sostanzialmente inalterata, fungendo da modello fino all'età moderna; di grande precisione e dettaglio è costituita da otto fogli a cui si affiancano le vedute. Viene arricchita da una allegoria di Venezia su disegno di Sebastiano Ricci in alto a destra, da una rosa dei venti a sinistra, dalla dedica ad Aloysio Mocenigo, Doge nel 1729, entro cartiglio in basso a destra, mentre a sinistra in basso appare una scala di passi veneti sormontata da una composizione con le armi di Francesco Morosini, ultimo Doge guerriero, conquistatore della Morea (1684-1699). Nella parte alta il titolo, mentre ai piedi della pianta è narrata la storia cittadina in otto riquadri.
Buon esemplare, fascinoso e leggermente brunito in modo uniforme, minimi difetti consueti.
Schulz, 117; Moretto, Venetia. Le immagini della Repubblica, 152; Cassini, 72.
Copper engraving, mm 1490x2060, printed on eight sheets joined and mounted on linen of the XX century, sorrounded by 8 views after Carlevarjis, on each side.
Famous engraved wall map, one of the largest maps of Venice ever published, a milestone in the cartographic history of Venice, being the first based upon field surveys. It remained a model till modern times. To the upper right is an allegorical image of Venice after Sebastiano Ricci, with the lion of Saint Mark and marine creatures illustrating the marriage to the sea and the riches Venice derives from it. A wind rose to the upper left. To the lower left is the coat of arms of Francesco Morosini, the last of the "warrior Doges", and to lower right the dedication to Aloysio Mocenigo. Below the map is a long text panel providing information about Venice. First published in 1729 by Baroni, this example is in second state with the new imprint "Appresso Ludovico Furlanetto sopra el ponte de' Baretteri" and is published in 1739 by Furlanetto. General very good condition, some minimal usual defects.
Schulz, 120; Moretto, Venetia. Le immagini della Repubblica, 175; Cassini, 83.

Frais de port

Frais de port pour livraisons en Italia

  • Courrier Crono 4,90
  • Livraison suivie 9,90
  • Si cet article est lourd ou hors format, le libraire vous informera des frais supplémentaires.
    Droits de douane: Si votre commande est contrôlée à la douane, la livraison peut être retardée. Vous dédouanerez votre commande sous réserve du paiement des droits de douane, si nécessaire.