Acculturazione-nuovo-rapporto-ricerca-storica-0d731980-b818-4770-a5f0-1d4c352586e2
Thumb_acculturazione-nuovo-rapporto-ricerca-storica-ba5e3fc1-c282-4735-b941-0b53c9375988
Thumb_acculturazione-nuovo-rapporto-ricerca-storica-53b007e7-e0c3-48d2-a15a-1d95ad752e08
  • Librairie: Studio bibliografico Maglione Maria Luisa (Italia)
  • Année de parution: 1966
  • Éditeur: GIULIO EINAUDI
  • EAN: 9788806033354
  • Pages: 134
  • Thèmes: Acculturazione, Scienze umane, Antropologia culturale, Studi Culturali, Scienze umane, Saggi, Etnologia, Psicologia, Sociologia, Religioni
  • Format: 21 cm
  • Reliure: BROSSURA
  • Édition: PRIMA
  • Collection: Volume 10 di Nuovo politecnico
  • Volumes: 1
  • Lieu d'édition: TORINO
  • État: OTTIME

Description

DISPONIBILITÀ GARANTITA AL 99%; SPEDIZIONE ENTRO 12 ORE DALL'ORDINE. FIRMA DI APPARTENENZA IN ANTIPORTA; MACCHIETTE, LIEVI SEGNI DEL TEMPO. MAI SFOGLIATO.
Nel serrato dibattito sul rinnovamento delle scienze umane e sulla necessità di un metodo che sappia fruire di tutte le esperienze delle varie discipline, i due saggi dello storico francese Alphonse Dupront, presentati in questo volume, immettono un'originale proposta che trae origine dalle particolari necessità della ricerca storica nel nostro tempo. «Il significato maggiore del saggio di Dupront - scrive nella sua prefazione Corrado Vivanti - è costituito proprio dal suo porsi come manifesto per chiamare diverse discipline (l'etnologia, l'antropologia, la psicologia, la sociologia) a una solidarietà, a una comunicazione sempre più stretta, richiesta dai bisogni vitali del nostro tempo e per la conoscenza del nostro passato e di noi stessi». Dopo aver tracciato nel primo saggio (nato come rapporto a un congresso internazionale del 1965) la storia del termine «acculturazione » attraverso le più recenti ricerche in campo antropologico, Dupront suggerisce efficacemente e illumina le possibilità di un incontro fra i metodi e gli strumenti d'analisi della storia e dell'antropologia. Egli giunge cosi, in particolare nel secondo scritto, steso appositamente per la presente edizione, a proporre concretamente la tematica di un'antropologia storica. Alphonse Dupront, nato nel 1905, è professore alla Sorbona e direttore di studi all'Ecole Pratique des Hautes Etudes. Ha dedicato le sue ricerche al mito della crociata e al mondo della Controriforma romana nella seconda metà del Cinquecento. Si occupa attualmente di semantica storica e di storia della psicologia collettiva, e dirige una vasta inchiesta sulla sociologia del sacro.
Descrizione bibliografica
Titolo: L'acculturazione. Per un nuovo rapporto tra ricerca storica e scienze umane.
Autore: Alphonse Dupront
Prefazione e traduzione di: Corrado Vivanti
Editore: Torino: Giulio Einaudi, 1966
Lunghezza: 134 pagine, 19 cm
ISBN: 8806033352, 9788806033354
Collana: Volume 10 di Nuovo politecnico
Soggetti: Acculturazione, Scienze umane, Antropologia storica, culturale, Studi Culturali, Classici, Cultura, Scienze umane, Sociali, Saggi, Teorie, Metodo, Etnologia, Psicologia, Sociologia, Bisogni, Christian Delacroix, François Dosse, Patrick Garcia, Pierre Nora, Storiografia, Ecole Pratique des Hautes Etudes, Pré-Lumières, De l’acculturation, Sciences historiques, Stati Uniti d'America, Religioni, Analisi, Classici, Ernesto De Martino, Historical Anthropology, Cultural, Studies, Culture, Humanities, Social Sciences, Essays, Theories, Methods, Ethnology, Psychology, Sociology, Needs, Historiography, United States of America, Religions, Analysis, Classics, Sacro, Profano, Du Sacré, Acculturation, Humanities, Sacred, Profane, Libri Vintage, Fuori catalogo, Out of print Books

Frais de port

Frais de port pour livraisons en Italia

  • Courrier Crono 4,90
  • Livraison suivie 4,99
  • Si cet article est lourd ou hors format, le libraire vous informera des frais supplémentaires.
    Droits de douane: Si votre commande est contrôlée à la douane, la livraison peut être retardée. Vous dédouanerez votre commande sous réserve du paiement des droits de douane, si nécessaire.