Essais-vers-prose-188533cd-ae3e-4931-81ae-97d50eabd04a
  • Librairie: Librairie Feu Follet (Francia)
  • ILAB-LILA Member
  • Année de parution: 1796
  • Éditeur: De l'Imprimerie de P. Didot l'Aîné
  • Pages: (4) 157 pp. ; 5 pp.
  • Thèmes: Livres Anciens (1455-1820)|Littératures|
  • Format: 11x18,5cm
  • Reliure: broché
  • Lieu d'édition: Paris

Description

- De l'Imprimerie de P. Didot l'Aîné, Paris An V de la République, 1796, 11x18,5cm, (4) 157 pp. ; 5 pp., broché. - Prima edizione illustrata con un incisione incisa da Charles-Etienne Gaucher secondo Jean-Jacques Le Barbier e 4 pagine di incisione alla fine del volume. La Marsigliese appare nella sua vera edizione originale, essendo stata oggetto di una pre-pubblicazione in The Almanac of the Muses nel 1793 e sotto forma di volantini sfusi. Una delle pochissime copie come pubblicate, in brossura sotto la copertina blu. La figura marsigliese nel libro tra le altre poesie e canzoni. Questa prima edizione consegna la famosa canzone nel suo stato originale: comprende sei quartine, come è stato scritto dal Capitano Rouget de l'Isle per l'Esercito del Reno nell'aprile del 1792, poi ha istituito l'inno nazionale nel 1795 dal decreto del 26 ° anno messicano III. Paroliers e letterati, Rouget de l'Isle e La Chabeaussière erano gli zelanti servitori della Rivoluzione, ma anche le vittime dei suoi eccessi. Alla scrittura di questa dedica, nell'anno V della Repubblica, i due uomini sono al culmine della loro gloria. Uno è l'autore dell'inno nazionale che emoziona la Francia rivoluzionaria e l'altro il più popolare catechismo repubblicano durante la Rivoluzione. In effetti, lo Chabeaussière compone anche un'importante opera dell'eredità rivoluzionaria: un catechismo repubblicano, filosofico e morale , ristampato 82 volte fino alla Terza Repubblica, e che lo ha promosso alla Commissione esecutiva dell'istruzione pubblica . Come Rouget de L'Isle, ha avuto successo come paroliere e librettista, in particolare per le opere comiche di Nicolas Delayrac. La storia di La Marseillaise incontra dalla sua creazione quella di La Chabeaussière e del compositore Delayrac, la cui aria offre una certa somiglianza con l'eroico dramma di Delayrac intitolato Sargines o lo studente d'amore . Né il Chabeaussière né il Rouget de l'Isle, nonostante la celebrità della sua Marsigliese, riuscirono a sfuggire agli spasimi del Terrore. Dichiarati "sospetti", furono incarcerati rispettivamente nel 1793 nel carcere di Madelonettes e di Saint-Germain-en-Laye. Alla fine di queste ore oscure, i due uomini conducono un'esistenza pacifica e continuano a collaborare attivamente all'Almanacco dei Muschi , che ha pubblicato La Marsigliese per la prima volta in volume. Alla morte della Chabeaussière nel 1820, la copia conosce una storia tra le più romantiche. Porta ancora l'iscrizione del suo secondo proprietario, Edouard Gendron: "Questo libro è stato acquistato nel 1821 - ad un bivio vicino alla piazza della scuola di medicina, tra una catasta di rottami metallici". Prima pubblicazione del suo compositore del simbolo più famoso della Repubblica francese: La Marseillaise . - [FRENCH VERSION FOLLOWS] Edition originale illustrée d'une gravure hors-texte gravée par Charles-Etienne Gaucher d'après Jean-Jacques Le Barbier et de 4 pages de partition gravée en fin de volume. La Marseillaise y figure dans sa véritable édition originale, ayant fait l'objet d'une pré-publication dans L'Almanach des Muses en 1793 et sous forme de feuillets libres.  Un des très rares exemplaires tels que parus, broché sous couverture d'attente bleue. La Marseillaise figure dans l'ouvrage parmi d'autres poèmes et chants. Cette première édition livre le célèbre chant dans son état originel : il comporte six quatrains, tel qu'il a été écrit par le capitaine Rouget de l'Isle pour l'armée du Rhin en avril 1792, puis institué hymne national en 1795 par le décret du 26 messidor an III.  Première publication par son compositeur du plus célèbre des symboles de la République française : La Marseillaise.   

Frais de port

Frais de port pour livraisons en Italia

  • Poste 16
  • Courrier 25
  • Si cet article est lourd ou hors format, le libraire vous informera des frais supplémentaires.
    Droits de douane: Si votre commande est contrôlée à la douane, la livraison peut être retardée. Vous dédouanerez votre commande sous réserve du paiement des droits de douane, si nécessaire.