Stampe

LES ESTAMPES ANCIENNES

Les estampes anciennes ont toujours fait l'objet d'un collectionnisme passionné, également divisé en deux grandes catégories: la cartographie et les vues. L'ancienne cartographie nous dit comment des régions ou des nations entières étaient représentées dans le passé, peut-être de manière peu scientifique, mais avec une beauté graphique absolument fascinante. Les vues peuvent varier de scènes de la vie quotidienne à la chasse, des paysages ruraux aux vues de la ville, et sont souvent caractéri... Cherche et Achète!

Stampe

Les vidéos de Maremagnum

Il lessico teatrale è ricchissimo, componendosi di parole tanto antiche quanto attuali. Questo dizionario multilingue si offre come uno strumento capace di orientare gli studenti e i lavoratori dello spettacolo. Oltre mille lemmi sono tradotti in sette lingue e accompagnati da più di cento illustrazioni. Completa il volume una rassegna dei riti, superstizioni, usi e costumi nei teatri del mondo. La pubblicazione rientra nella collana NABA Insights. Link di acquisto: https://www.quodlibet.it/libro/9788822905468

Domenica 10 novembre 2019 si è svolta l'ultima conferenza di Vecchi Libri in Piazza dal titolo «Il mestiere del bibliofilo». Sono intervenuti: Sergio Malavasi di Maremagnum.com; Lucio Gambetti, esperto bibliofilo e collezionista; Chiara Nicolini, esperta di libri antichi e rari; Cesare Fabozzi, vicepresidente dell'Aldus Club; Giancarlo Petrella, professore e collaboratore del mensile «la Biblioteca di via Senato»

Il bibliofilo Lucio Gambetti ci racconta la vicenda editoriale di un grande classico editoriale, reso celebre dall'omonimo film diretto da Vittorio De Sica e Cesare Zavattini. Stiamo parlando di «Ladri di biciclette» di Luigi Bartolini.

Domenica 8 maggio 2022, durante la storica mostra-mercato Vecchi Libri in Piazza Diaz (Milano), Sergio Malavasi, presidente dell'Assocazione Maremagnum Librorum e fondatore di Maremagnum.com, ha consegnato il Premio Libraio Onorario allo scrittore e matematico Piergiorgio Odifreddi. Per l'occasione si è tenuta una breve conferenza dal titolo "Del furore di possedere libri - Invito alla lettura", con interventi del giornalista Armando Torno, di Piergiorgio Odifreddi e di Sergio Malavasi. IL PREMIO Il Premio Libraio Onorario è un’onorificenza conferita a un personaggio del mondo della cultura che, grazie alla sua passione e conoscenza del mondo dei libri, è da considerare un esempio di libraio ideale. Il Premio consta nell’assegnazione di un libro di pregio donato al vincitore. Il Premio fu istituito nel 2008 e conferito in quell’anno a Umberto Eco, appassionato bibliofilo e creatore di Giambattista Bodoni, il libraio antiquario protagonista del romanzo "La misteriosa fiamma della regina Loana", pubblicato da Bompiani nel 2004.

Domenica 13 ottobre, in occasione della mostra-mercato Vecchi Libri in Piazza Diaz (Milano), si è svolta la quinta conferenza dal titolo "Il mestiere del bibliotecario". Sono intervenuti Marco Magagnin della Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Gianluca Montinaro della Fondazione Biblioteca di via Senato e Angelo Stella, direttore della Casa Museo di Alessandro Manzoni e responsabile del Centro Nazionale di Studi Manzoniani. Modera Sergio Malavasi di Maremagnum.com

U7a8593

ADELPHI

La collection de livres publiés par Adelphi sur l'offre à 15% de réduction  Cherche et Achète!

U7a8593
Umbertoeco

UMBERTO ECO

Umberto Eco (Alexandrie, 5 /1/1932–Milan 16/2/2016) est un intellectuel et écrivain italien contemporain. Érudit spécialisé dans les domaines de la sémiotique et de la communication, il est mondialement connu por ses romans. C'est avec un premier roman, "Le Nom de la rose", paru en 1980, qu'il se fait connaître mondialement. L'ouvrage est vendu à des millions d'exemplaires et amplement traduit. Umberto Eco déploie une histoire médiévale dense et complexe et sollicite le lecteur avec des référ... Cherche et Achète!

Umbertoeco